Raffreddore e Influenza: Ecco le Spezie che Fanno Guarire Prima

La stagione fredda continua, e con essa seguitiamo ad ammalarci di influenza o a beccarci un brutto raffreddore.

Per fortuna, come spesso accade, possiamo guarire più in fretta grazie alla natura, agli alimenti: in particolare alcune spezie sono adatte a risolvere velocemente i malanni della stagione invernale. Vediamo quali sono.

Il cardamomo. Questa spezia, usata per il chai tea, è piena di olii volatili che aiutano la digestione e riequilibrano i livelli di zucchero nel sangue. In Asia il cardamomo è molto apprezzato apprezzato per la sua capacità di aumentare la circolazione e donare energia. Contribuisce a migliorare l’asma e bronchite, anche in caso di raffreddore aiuta a liberare le vie respiratorie.

Lo zenzero. Questa radice, dal sapore così particolare, apprezzato soprattutto nei paesi asiatici, è un antinfiammatorio naturale, ed è stato utilizzato per migliaia di anni dai cinesi, per alleviare il dolore. Lo zenzero è un ottimo modo, del tutto naturale, per combattere la nausea, certi tipi di mal di testa, crampi mestruali e dolori muscolari.

La cannella. Questa spezia, perfetta soprattutto nei dolci, ha proprietà anti-infiammatorie e antiossidanti, e abbassa i livelli dello zucchero nel sangue. Aiuta i freddolosi e quelli che soffrono di cattiva circolazione, facendo sopportare meglio il freddo. Provate ad aggiungerne un pizzichino nello yogurt.

Il pepe di Cayenna. Grazie al suo contenuto di capsaicina, che combatte l’infiammazione, tra le altre cose riduce i livelli di colesterolo cattivo nel corpo, aiuta a normalizzare la pressione sanguigna e “libera” le arterie.

L’aglio. Sulle proprietà dell’aglio ormai non ci sono più dubbi: fa bene praticamente all’intero organismo, e – nel caso di raffreddore e influenza – aiuta a tenerli lontani. Il suo sapore forte non lo rende gradito a tutti, ma – anche a piccole dosi – è importante assumerlo.
Per saperne di più leggi: Combattere il Colesterolo: La Dieta Giusta, i Consigli da Seguire

cardamomo
cardamomo

Foto tratta dalla rete
Fonte: dr. Oz

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*