Caffè al Burro o Bullett Coffee: l’Ultimo Trend per Dimagrire?

Il caffè al burro è l’ultimo trend per dimagrire?

Ormai siamo abituati a leggere qualsiasi tipo di dieta, da quella del limone a quella della pizza fino a quelle più assurde: ma addirittura sostenere che per dimagrire ci voglia il caffè al burro sembra un’assurdità bella e buona.
Eppure negli Stati Uniti e anche in Gran Bretagna, questo nuovo modo di fare colazione sta facendo già proseliti, e c’è da giurare che arriverà anche da noi qui in Italia? Di che si tratta?

Sembra che questo caffè al burro, che va a sostituire lo zucchero, possa diventare – essendo “pesante” – una colazione completa, per chi voglia perdere dei chili di troppo. Il concetto è quello di sostituire il classico cucchiaino di zucchero, o anche più di uno, con un cucchiaiano di burro oppure di olio di cocco. Anche se sembra una cosa da pazzi, questo caffè al burro costituirebbe una bella fonte di energia, facendo risparmiare sullo zucchero e quindi facendo dimagrire. La filosofia alla base è che “grasso è meglio che zucchero”.

Sembra che questa bevanda dia molta energia per tutta la mattina, mantenga alta la concentrazione e faccia sentire pieni e soddisfatti fino all’ora di pranzo.

Si chiama bullett coffee. L’idea è venuta in mente a un imprenditore americano, il signor Dave Asprey, che in Tibet ha assaggiato del tè al burro. Sembra che questa bevanda tibetanaa sia molto popolare fra gli scalatori, perché dona molta energia.
Il caffè al burro, fatto con caffè organico e burro biologico non salato, consente di far dimagrire, a quanto dice lui, perché permette di saltare tutto il resto, a colazione (no biscotti, o altro).

Per ora, anche se sul web ci sono tantissimi tutorial per prepararlo al meglio e la gente è “impazzita” all’idea di dimagrire col caffè, i nutrizionisti storcono il naso.
Bere Fino a Cinque Caffè al Giorno Non Comporta Rischi.

caffè al burro
caffè al burro

Foto tratta dalla rete

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*