Seno Tonico da Pin-Up: Piccoli Trucchi da Seguire

Come mantenere il seno sempre giovane, tonico e sodo?

I consigli utili in questo senso sono molto semplici, e andrebbero seguiti con regolarità. Vediamo quali sono.
Innanzitutto è bene fare qualche piccolo esercizio ogni giorno, per mantenere i pettorali ben “sostenuti”.
In rete troverete tanti esercizi adatti allo scopo, ma ce n’è uno dalla facilità disarmante, e che potrete eseguire in qualunque momento: basterà unire le mani e stringerle, premendo forte i palmi l’uno contro l’altro, come se si dovesse appiattire al massimo una bottiglietta di acqua o rompere una noce. Questo esercizio aiuterà, se eseguito almeno 30 volte al giorno tutti i giorni, a mantenere i pettorali “in allenamento”.

La postura è molto importante per valorizzare il proprio seno e non risultare troppo “incassate”. Bisogna portare indietro le spalle, avvicinare le scapole il più possibile e tenere la pancia ben dritta: il seno apparirà più pieno e sollevato e anche il portamento risulterà più armonico. Per non parlare della schiena, che vi ringrazierà!

Anche i massaggi possono rendere il seno più tonico. Potete farvi consigliare da qualche esperto quali sono i massaggi che potete fare per conto vostro a casa, per avere un seno sempre sodo. Inoltre questi massaggi vi aiuteranno anche a tenere sempre sotto controllo il seno (autopalpazione).

Riguardo alla pelle del seno, che è molto delicata, un consiglio utile – anche se può sembrare banale – è quello di proteggerlo sempre in modo adeguato dal sole. La pelle del seno tende ad essere sottile e con il tempo si raggrinzisce parecchio. Per evitare che accada prima del tempo, è bene usare ogni volta che andiamo al mare o che usciamo con una maglietta scollata in pieno sole, una crema ad alto fattore di protezione solare.

Fare uno scrub leggero, una volta alla settimana, aiuterà il turn-over delle cellule, rendendo la pelle del seno molto più levigata e bella. A proposito di pelle: per averla sempre soda e tonica, alla fine della doccia potete regalare al vostro seno dei brevi gettiti di acqua fredda, oppure passare dei cubetti di ghiaccio.

Foto tratta dalla rete

Pin-Up
Pin-Up

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*