Cancro alla Mammella Maschile, i Sintomi che gli Uomini Ignorano

Se ne parla praticamente solo in relazione alle donne, ma il cancro alla mammella è anche un problema del sesso maschile.
Anche se è circa 100 volte meno comune rispetto al cancro al seno femminile, ogni anno migliaia di uomini vengono colpiti da questa patologia, e una parte significativa di essi, purtroppo, non sopravvive.

La Food and Drug Administration di recente ha voluto redimere un comunicato per aumentare la consapevolezza sul cancro alla mammella maschile, per cercare di promuovere l’attività di ricerca e migliorare i trattamento nei casi in cui i malati siano uomini. Ad esempio, le persone colpite dal cancro alla mammella, che siano donne o uomini, sono trattate con lo stesso tipo di chemioterapia, eppure gli uomini potrebbero rispondere in maniera diversa alle terapie, in ragione delle ovvie differenze ormonali.

Alcuni dei sintomi più comuni di cancro alla mammella maschile sono una massa ferma e non dolorosa appena sotto il capezzolo, oppure la pelle irritata e rossa tutta intorno, o con grinze o fossette. Eppure, il fatto che gli uomini non siano al corrente di questi sintomi, potrebbe portarli a non accorgersi della malattia e quindi a intervenire quando ormai è tardi.

La dottoressa Tatiana Prowell, come riportato dal Medical Daily, ha dichiarato nel comunicato della FDA:

Gli uomini non si aspettano che un nodulo al seno possa essere un cancro, mentre la maggior parte delle donne che si sentono un nodulo al seno immediatamente pensano al peggio.
Stiamo incoraggiando attivamente le aziende farmaceutiche ad includere gli uomini in tutte le sperimentazioni sul cancro al seno.

È di fondamentale importanza che ci sia maggiore consapevolezza riguardo al cancro alla mammella maschile, anche perché solo con una prevenzione adeguata (che nasce dall’informazione) si possono evitare di peggiorare le cose e operare quando il cancro è nella fase iniziale.

Foto tratta dalla rete

Torace

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*