Estratto dal Guscio di Cacao: Potere Antirughe Eccezionale

È uno dei prodotti della natura che più amiamo in assoluto e, oltre ad avere preziose proprietà antiossidanti e il potere di farci sentire più felici per qualche istante, ha anche un effetto antirughe: si tratta del cacao!

Se pensate di andare a sdraiarvi sul divano con una bella tavoletta di cioccolato fondente con l’intenzione di combattere l’avanzare dell’età sulla pelle… be’, le cose non stanno proprio così.

Ad avere proprietà antirughe, infatti, è una parte del cacao che purtroppo non è commestibile: si tratta del guscio esterno dei frutti del cacao, una parte che viene scartata dalle fabbriche per la produzione del cioccolato che tutti amiamo. Un prodotto di scarto che però non può essere buttato nell’immondizia, ma anzi ha rivelato delle proprietà che lo rendono davvero prezioso e che in futuro saranno impiegate sempre più spesso nei trattamenti di bellezza.

Il CPE, un estratto di questo guscio di cacao, chiamato cacao pod, esercita una attività inibitoria sull’enzima che regola la biosintesi di melanina nei melanociti epidermici, ossia la tironasi. Questo, in parole spicciole, vuol dire che questo estratto è in grado di prevenire l’invecchiamento della pelle e di conseguenza la formazione di anestetiche macchie marroncine e di rughe.
Il CPE estratto dal cacao pod è, esattamente come il frutto (anzi, anche di più!) una fonte ricchissima in fenoli e sostanze dal forte potere antiossidante.

I ricercatori del Laboratory of Halal Science Research – Halal Products Research Institute, il Dipartimento di Nutrizione e Dietetica presso la Facoltà di Medicina Scienze e Salute dell’Università Putra in Malaysia e altri enti hanno studiato gli effetti benefici di questo estratto, arrivando alla conclusione che il CPE ha un’efficace azione contro gli enzimi elastasi e collagenasi e può anche essere implementato come valido filtro UVB.
In definitiva, questo prodotto economico e di scarto si rivelerà una vera potenza contro la battaglia infinita all’invecchiamento.

Foto tratta dalla rete

cacao
cacao

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*