Colesterolo: Il Decalogo da Seguire per Tenerlo Sotto Controllo

A lungo andare, il colesterolo alto può portare a delle conseguenze anche gravi, come ad esempio malattie dell’apparato cardiocircolatorio.
È di fondamentale importanza, dunque, cercare di tenerlo sotto controllo per non superare mai il livello di equilibrio tra il colesterolo LDL, considerato quello cattivo, e il colesterolo HDL, quello invece sano e che è lo spazzino delle arterie (il rapporto ottimale tra colesterolo LDL e HDL, è pari a 1 per gli uomini e pari a 1.47 per le donne).

La Società Europea di Cardiologia ha pubblicato un decalogo di regole utili a farci tenere il colesterolo a un livello non pericoloso per la salute.

La prima regola sembra scontata, ma non per questo non è importante: evitare assolutamente il fumo di sigarette, compreso il fumo passivo, che spesso si rivela anche più pericoloso. Evitare il fumo non evita solo problemi legati al colesterolo alto, ma anche un’infinita serie di malattie, tra cui i tumori.

Il regime alimentare ricopre un ruolo fondamentale per quanto riguarda il colesterolo: non bisognerebbe superare il 10% di grassi saturi rispetto alle calorie consumate ogni giorno. Per quanto riguarda i grassi trans-insaturi (ossia quelli contenuti negli oli vegetali) non bisognerebbe andare oltre l’1% delle calorie assunte durante il giorno.

Anche il sale va usato con moderazione: i medici raccomandano di non superare la dose di 5 grammi al giorno, tenendo anche conto dei cibi confezionati già salati.

Per quanto riguarda le fibre, essere sono dei naturali spazzini per l’organismo, e vanno assunte in una quantità pari a 35-45 grammi al giorno.
Almeno 2 o 3 porzioni di frutta al giorno sono consigliate per le persone che vogliono restare in salute e abbassare i livelli di colesterolo cattivo. Il pesce è un altro alimento che non deve mancare sulla tavola, e andrebbe assunto due volte a settimana, preferendo il pesce azzurro.

Limitare gli alcolici è un altro prezioso consiglio per la nostra causa: 20 g massimo per gli uomini, la metà per le donne.

Last but not least: movimento. Ogni giorno fare attività fisica, anche solo delle passeggiate, è importante per tenere in forma corpo e mente, con un occhio di riguardo anche per il colesterolo.

Foto tratta dalla rete

colazione ricca in colesterolo
colazione ricca in colesterolo

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*