Tastiere Touchscreen Affaticano Spalla e Possono Danneggiarla

Gli smartphone, i tablet e i computer di nuova generazione si avvalgono sempre di più di tastiere touchscreen.

L’uso “selvaggio” (ossia molto frequente) e quotidiano di questi apparecchi può causare dei danni anche alla spalla.
In un precedente articolo vi avevamo parlato dei possibili danni alla vista che un’esposizione troppo frequente a questi schermi retroilluminati può provocare. Ma nuovi studi su questi dispositivi con tastiere touchscreen hanno evidenziato che i problemi possono arrivare anche a livello di spalla.

Uno studio condotto dal dottor Jeong Ho Kim e dalla sua equipe di ricercatori della Northern Illinois University di DeKalb, che è stato pubblicato su Applied Ergonomics, ha posto l’accento sull’impatto che tre diversi tipi di tastiere (tastiere touch-screen, tastiere tradizionali di computer desktop, notebook) possono esercitare sulla muscolatura. A un gruppo di persone è stato chiesto di tipizzare alcuni passaggi di fiabe tramite l’uso di questi dispositivi. L’attività muscolare durante la digitazione è stata tenuta sotto controllo tramite elettrodi posizionati sugli avambracci e sulle spalle.

Alla fine del test si è scoperto che la tastiera touchscreen agisce in maniera molto più forte e negativa sulla muscolatura della spalla: questo perché alle tastiere touchscreen manca un meccanismo di feedback, e quindi non sappiamo bene se abbiamo premuto i tasti corretti; questo porta a un affaticamento maggiore della spalla, vista la situazione di carico statico prolungato. Inoltre anche la forza di battitura è minore rispetto alle tastiere tradizionali, ed è per questo che c’è meno attività muscolare.
Tra l’altro la velocità di battitura diminuisce di parecchio sulle tastiere virtuali: 25 parole al minuto contro le 63 dei cellulari o dei computer con tastiera “fisica”.

L’affaticamento della spalla è dovuto anche alla posizione della mano e dell’avambraccio, che durante la scrittura delle parole sul touch restano a mezz’aria.

Insomma, a lungo andare usare questo tipo di tastiere può portare a indolenzimento e dolori della spalla: e pensare che ormai tutto sta diventando… touch!

Foto tratta dalla rete

Touchscreen
Touchscreen

 

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*