Cambiare Personalità: Si Può, Ma Entro i 30 Anni

Cambiare la propria personalità è possibile… perlomeno fino ai 30 anni, perché dopo diventa molto, molto più complicato.

È questa la teoria del professore di psicologia Brian Little, che insegna presso l’Università di Cambridge e ha appena pubblicato un libro che si intitola Me, Myself, And Us: The Science of Personality and the Art of Well-Being.

Trenta è il numero chiave per la vita di una persona, nel senso che tutto quello che è accaduto nei primi trent’anni di vita avrà delle conseguenze molto maggiori su quello che saremo, influenzando l nostra personalità in un modo che sarà estremamente difficile poi cambiare.

Il National Institutes of Health ha coniato il termine “plasticità della personalità”, spiegando che i tratti principali della personalità continuano a svilupparsi fino all’età di 30 anni: dopo questo compleanno, e il discorso è valido sia per le donne che per gli uomini, la personalità tende a diventare, per usare un’altra espressione usata da un ricercatore, dura come l’intonaco, e non più malleabile.

Quando gli psicologi parlano di personalità si riferiscono a quella sorta di nucleo che rappresenta ciò che siamo e che consta di cinque principali caratteristiche: l’apertura, la coscienziosità, l’estroversione, l’amabilità, la nevrosi. Sembra che, a differenza di quanto non si pensi, queste cinque caratteristiche che vanno a comporre la personalità di ognuno, non “fluttuino” a seconda dell’umore della giornata, ma che restino comunque stabili, nell’individuo. Ci possono essere degli “aggiustamenti” nel corso dei primi 30 anni di vita (anche 35) mentre dopo il raggiungimento di questa età i cambiamenti ci sono, come fa notare il National Institutes of Health, ma sono decisamente più modesti, e ci vogliono degli eventi particolari per far sì che avvengano.

Insomma, se alcuni lati del vostro carattere non vi piacciono, sappiate che siete sempre in tempo per smussarli… be’, almeno nelle prime tre decadi!

Foto tratta dalla rete
Fonte: medicaldaily.com

30
30

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*