Obesità: Il Futuro del Dimagrimento è nel Propionato

In un futuro niente affatto lontano, l’obesità potrebbe essere sconfitta utilizzando una molecola chiamata propionato.

La guerra all’obesità è molto più che un’emergenza, considerato che nel mondo sono ben 2,1 miliardi le persone in sovrappeso oppure obese, quindi all’incirca il 30% della popolazione totale. Come sappiamo, l’obesità non è solo un problema estetico, ma di salute: il grasso in eccesso è correlato all’insorgenza di tumori, diabete di tipo 2 e di malattie dell’apparato cardiovascolare.

Dimagrire, in futuro, potrebbe non essere più una questione di palloncino gastrico, per i casi più gravi: sarà infatti sufficiente l’assunzione di propionato, una molecola prodotta a livello intestinale durante la fermentazione, a carico della flora batterica, delle fibre.

I ricercatori dell’Imperial College di Londra e dell’Università di Glasgow hanno scoperto che il propionato può essere mischiato al cibo senza alterarne in alcun modo il sapore: questo rende possibile l’assunzione di propionato – praticamente senza accorgersene, dal punto di vista del sapore – da parte delle persone obese.

Ma come funziona il dimagrimento, usando questa sostanza? Innanzitutto la quantità di cibo ingerito, per chi l’aveva assunta, diminuiva non di poco, in media del 14%. Non è tutto, perché chi l’aveva assunta ingrassava molto meno rispetto agli altri (in un periodo calcolato di 24 settimane). Un grande risultato, quindi, che il dottor Gary Porter ha spiegato così, come riporta La Stampa:

Molecole come il propionato stimolano il rilascio di ormoni intestinali che controllano l’appetito ma, per ottenere un effetto significativo, bisognerebbe mangiare una quantità enorme di fibre. Ecco perché, la soluzione creata in laboratorio, potrebbe essere sfruttata nel controllo del peso. I risultati sono incoraggianti: manipolando la flora intestinale è possibile bloccare l’aumento di peso.

Combattere l’obesità è importante: la rivista medica The Lancet Diabetes and Endocrinology ha pochi giorni fa lanciato l’allarme riguardo alla minore aspettativa di vita per le persone grasse.
L’Obesità Può Accorciare l’Aspettativa di Vita Fino a 8 Anni

Foto tratta dalla rete

obesità
uomo obeso

 

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*