Dieta Nordica: Ecco Perché Fa Bene al Cuore

La dieta nordica potrebbe presto diventare il nuovo “trend” in fatto di diete. Si tratta, per l’appunto, di seguire il regime alimentare dei paesi del nord Europa, come Norvegia, Svezia e Danimarca.

Oltre a tenere sotto controllo il peso, la dieta nordica consente anche di diminuire, e non di poco, il rischio di malattie cardiovascolari.
Il Dr Matti Uusitupa, leader del Nordic Center of Excellence’s SYSDIET Project, ha dichiarato a tal proposito:

Una sana dieta nordica è più o meno simile alla dieta mediterranea a livello di nutrienti, ma naturalmente la selezione di cibo è diverso.

I benefici per la salute della dieta “vichinga” derivano in particolare dal forte consumo di due alimenti: il pesce e l’olio di canola.

La dieta nordica si basa su una vasta varietà di pesci grassi, come le aringhe e il salmone (ricchi di omega 3), ma per seguire questa dieta non si deve per forza rinunciare alla carne: accantonare la carne rossa è quasi un dovere, per la salute, ma si può sostituire con carne bianca o carne come quella di bisonte. Per quanto riguarda le verdure, i nordici fanno molto uso, nella loro cucina, di ortaggi a radice, come le carote e le barbabietole, oppure di crucifere come cavolo, broccoli e cavolfiori, ben note per i loro benefici, e anche verdure a foglia verde come gli spinaci.

A differenza della dieta mediterranea, che fa largo uso di olio di oliva, nella dieta nordica troviamo l’olio di canola, anche conosciuto come olio di colza, che a quanto pare possiede delle virtù che… fanno bene al cuore.

Uno dei più grandi vantaggi della dieta nordica, infatti, è migliorare la salute del cuore, come evidenzia uno studio pubblicato sul Journal of Internal Medicine che ha riguardato quasi due centinaia di volontari che per 24 settimane hanno seguito la dieta nordica: il colesterolo cattivo era fortemente diminuito, con chiaro impatto (positivo) sulla salute del cuore.

dieta nordica
dieta nordica

Foto tratta dalla rete
Fonte: dailyburn

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*