Smettere di Fumare: Latte, Cetrioli e Altri Alimenti Possono Aiutare

Smettere di fumare è l’obiettivo di molti fumatori, ben consapevoli del fatto che le sigarette accorciano la vita (oltre a peggiorarne la qualità) e aumentano il rischio di ammalarsi di cancro in maniera esponenziale.

Come spesso accade, l’alimentazione ha un ruolo chiave per tutto, e anche per smettere di fumare si può ricorrere ad alcuni alimenti.
Vediamo quali sono.

Le verdure sono sempre in cima alla lista, insieme alla frutta, quando si tratta di alimentazione salutistica e che può prevenire le malattie. In particolare, per smettere di fumare, sono indicatissimi i cetrioli, le melanzane, le carote, il sedano e anche le zucchine. Queste verdure, infatti, oltre ad essere molto saporite, hanno la caratteristica di dare alle sigarette un gusto amaro, che a tanti non piace e che potrebbe quindi scoraggiare l’accensione delle cosiddette bionde.

Persino il latte può avere la stessa funzione: anche bere un po’ di latte prima di fumare renderà la sigaretta amara! Si avrà ancora voglia di fumare?

Anche il ginseng, radice molto apprezzata per le sue qualità benefiche, può aiutare a smettere di fumare perché blocca il rilascio della dopamina, che dà il piacere della sigaretta quando la si fuma.

Lo yogurt, dai mille benefici, ha anche quello di inibire il desiderio di accendere una sigaretta, a patto che non contenga zucchero.

Questo forse già lo sapevate, ma non fa male ricordarlo: le caramelle alla menta allontanano il desiderio di fumare (e tengono anche occupata la bocca, per così dire). La stessa funzione ce l’hanno anche i chewing-gum, sempre al gusto menta.

Spazio anche alla frutta: sia fresca, che secca, che frullata con un po’ di latte, può contrastare la voglia di accendersi una bionda.

Lo sai che fumare può portare a declino cognitivo e demenza? Leggi: Il Fumo di Sigaretta Assottiglia la Corteccia Cerebrale.

Cetrioli
Cetrioli

Foto tratta dalla rete
Fonte: Yahoo

Commenta!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*